Pubblicato il 01/12/11e aggiornato il

Lexiquetos per scrivere un nome in giapponese, arabo, cinese, hindi e in geroglifici.

Sono ormai diversi anni che è scoppiata la moda dei tatuaggi. Quelli che vanno per la maggiore sembra siano i tribali ma anche gli ideogrammi delle lingue orientali hanno i loro estimatori. Se siete curiosi di vedere scritto il vostro nome in lingue che non hanno il nostro alfabeto quali cinese, giapponese o arabo, potete dare un'occhiata a Lexiquetos, sito per utenti di lingua castigliana ma perfettamente comprensibile anche da un italiano.

lexiquetos

 

La sezione più interessante è sicuramente quella iniziale che permette di ricavare la simbologia di un nome in giapponese, cinese, tengwar (per gli appassionati di J.R.R. Tolkien), arabo, hindi, geroglifici egiziani e alfabeto runico. Si clicca sul bottone corrispondente e si digita il nome da tradurre quindi si clicca su Cambiar. Verrà visualizzata una immagine con il nome tradotto che potrà essere scaricata andando sul destro del mouse e selezionando Salva con nome 

nome-blog-geroglifici

Non occorre nessuna registrazione e il servizio è completamente gratuito. E' anche possibile visualizzare la nostra data di nascita, o qualunque altra data tipo quella della presunta fine del mondo (21 Dicembre 2012), in geroglifici maya.  





4 commenti :

  1. molto interessante, grazie di averlo condiviso con noi!

    RispondiElimina
  2. Ho fatto un'unica prova solo per curiosità.
    Conoscendo abbastanza bene il giapponese e sapendo come in realtà si scrive il mio nome in giapponese ho fatto la prova.
    Beh me l'ha scritto sbagliato. Praticamente mi ha fatto una fonetica in spagnolo del mio nome e poi da quello l'ha traslitterato in giapponese.

    Quindi state attenti ad usarlo prima che fate cattive figure e finite per scrivervi qualcosa che non c'entra nulla.
    Non ho provato altre lingue perché non le conosco ^^

    RispondiElimina
  3. @Shoras
    Grazie della info. In effetti si tratta di un sito spagnolo :)

    RispondiElimina
  4. Di nulla figurati.
    Purtroppo molti si vanno a fidare di sti servizi per farsi un tatuaggio e poi si ritrovano scritte cose strane.

    Certo se è tanto per scherzarci su allora va bene :)

    Però non è bello che io scrivo Giuseppe (il mio nome) e mi ritrovo scritto in giapponese: hiusepupe...

    D'ora in poi mi faccio chiamare Marco così me lo indovina :D

    RispondiElimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.