Pubblicato il 05/11/11e aggiornato il

Come sapere quali immagini sono state indicizzate da Google e come fare ricerche con le foto.

Cosa sarebbe un blog senza immagini? Diventerebbe una cosa arida e senza vita. In certi siti sono proprio le foto a rappresentare i contenuti più importanti. Non mi riferisco solo ai blog fotografici ma anche a chi, dopo aver fatto una realizzazione, vuole condividerla con i lettori postandone l'immagine. Può essere il risultato di una ricetta culinaria come la foto di una modella di un make-up artist.

C'è un modo molto semplice per conoscere quali e quante foto sono state indicizzate da Google. In linea di massima tutti i contenuti del nostro blog che Google è riuscito a rilevare possono essere trovati digitando nella barra di ricerca questa semplice stringa

site:www.nomesito.com oppure site:nomesito.blogspot.com

Il primo caso si riferisce a chi possiede un dominio personalizzato e il secondo a coloro che hanno un blog su Blogger completamente gratuito. Se per esempio inserisco l'URL di questo sito ottengo 10.100 risultati che sono abbondantemente di più del numero dei post che ho pubblicato

indicizzazione-articoli-blog

Se si va su Immagini nella colonna di sinistra, si visualizzeranno tutte le foto presenti negli articoli del nostro sito che Google ha indicizzato. Nel mio caso si tratta di ben 10.900 risultati. La cosa mi fa pensare che ho fatto un buon lavoro in tal senso in chiave SEO. Dobbiamo ricordarci che molti navigatori arrivano nel nostro sito proprio attraverso la Ricerca di immagini. Possiamo renderci conto di quanti siano controllando i dati di Google Analytics.

immagini-indicizzate

Ricordo l'importanza dei tag Alt e Title per favorire l'indicizzazione delle foto. Se non vengono inseriti è come postare un qualcosa nel web senza dargli il nome. E' evidente che sarà rilevato e trovato molto più difficilmente. Non sono riuscito a  trovare un meccanismo affidabile per verificare l'indicizzazione o meno di una singola foto. Ho fatto delle ricerche in merito anche in lingua inglese senza riuscire a trovare nulla di interessante. Si possono comunque scorrere tutte le nostre immagini e, se non sono molte, si può anche riuscire a trovare quello che si cerca.

Conviene dare uno sguardo anche al menù presente sulla destra per controllare il livello di Safe Search applicato. Cliccando prima su Disattivato poi su Massimo possiamo verificare se cambia il numero delle immagini trovate. Nel caso lo facesse significa che Google ha rilevato come sconsigliate ai minori alcune nostre foto. Cliccando su una singola foto si accede al post in cui è inserita. Le immagini sono in genere in ordine decrescente rispetto alle loro dimensioni.

Una novità presente su Google da diversi mesi e che sarà già conosciuta a molti di voi è la Ricerca per immagini. Vi posto il breve video di presentazione



Si tratta in sostanza di inserire nella barra di ricerca una immagine trascinandola con il mouse. In questo modo Google vi mostrerà nei risultati di ricerca le immagini simili a quella inserita. Oltre al drag & drop ci sono altre tre modalità per effettuare tali ricerche dopo aver aperto Google Immagini

  1. Si può caricare una immagine cliccando sulla icona della macchina fotografica e selezionando il file sul PC
  2. Si può copiare e incollare l'URL di una immagine
  3. Si può cliccare con il destro del mouse su una qualunque immagine sul web e selezionare l'opzione di ricerca

Quest'ultima funzionalità è riservata solo agli utenti di Chrome e Firefox che abbiano installato le rispettive estensioni. Quella per Chrome attualmente ha il link non funzionante. L'addon per Firefox funziona e, quando si apre il menù contestuale, si può selezionare Search Google with this image 

ricerca per immagini di google

Questa funzione di Ricerca per immagini è tutt'altro che perfetta e deve essere certamente migliorata ma può aiutare a trovare immagini simili a un'altra oppure può servire per smascherare i blogger che hanno copiato le nostre immagini.





3 commenti :

  1. accidenti 10.900 risultati, mica male...io sono a circa 800...interessante questo articolo ;)

    RispondiElimina
  2. Sempre preciso il nostro Parsi. :)

    Buona domenica. :D

    LeNny.

    RispondiElimina
  3. molto interessante,ci provo subito!
    :-)!

    RispondiElimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.