Pubblicato il 18/11/11e aggiornato il

Come ottimizzare l'URL del blog con Windows Live Writer.

Da qualche giorno Blogger si comporta in modo stranissimo con gli articoli postati mediante Windows Live Writer. Le immagini inserite con questo Editor della Microsoft, se cliccate, non vengono aperte con il Lightbox nativo di Blogger ma soprattutto è completamente saltato il modo in cui venivano creati gli URL in automatico. In questo articolo è illustrato nel dettaglio come venivano generati gli indirizzi degli articoli fino a un paio di giorni fa.
La prima parte era formata dall'URL della homepage del blog seguito dall'anno e dal mese mentre, nella seconda parte, veniva inserito l'inizio del titolo del post. Gli spazi venivano sostituiti da dei trattini mentre le lettere accentate e gli apostrofi venivano eliminati. Nel caso in cui il titolo, spazi compresi, fosse stato più lungo di 39 caratteri veniva eliminata l'ultima parola; se si cancellava un post e si ripubblicava con lo stesso titolo, nella parte finale del suo URL avremmo visto dei numeri ordinati seguendo la regola che ogni Permalink deve essere unico anche nel caso che il post relativo fosse stato cancellato.
Da un po' di tempo non è più così. MI è stato fatto notare in un paio di commenti e credo che riguardi tutti gli utenti di Windows LIve Writer e di Blogger. La prima parte dell'URL rimane invariata ma invece che acquisire il titolo del post viene generato l'URL dall'incipit dell'articolo. Ve ne potete rendere conto  per esempio attraverso gli indirizzi generati dai seguenti articoli
http://www.ideepercomputeredinternet.com/2011/11/le-immagini-in-formato-gif-di.html
http://www.ideepercomputeredinternet.com/2011/11/i-nuovi-modelli-di-blogger-non-mi.html  http://www.ideepercomputeredinternet.com/2011/11/i-blog-su-wordpress-e-altri-cms-hanno.html
dove le parti evidenziate di rosso sono l'inizio dell'articolo e non quello del titolo. Spero che questo problema non di poco conto venga risolto al più presto perché ha un impatto molto negativo in ambito SEO. Nell'URL dobbiamo infatti cercare di inserire le parole chiave più rilevanti del post mentre nell'inizio dell'articolo, anche per una questione di struttura narrativa, queste keyword non sono quasi mai presenti.
Vediamo come risolvere il problema sperando che i tecnici di Blogger e WLW riescano a trovare presto una soluzione per questo bug. Si scrive l'articolo come al solito, si rilegge per vedere se ci sono errori ortografici o sintattici, si giustifica per renderlo più omogeneo, si inseriscono le etichette, si mette il salto del Read More e si ottimizzano le immagini con Sharper Photo. Fatto questo si inseriscono all'inizio del post le parole chiave più pertinenti separate da dei trattini.
Per questo post potrebbero essere per esempio
 blogger-windows-live-writer-url-seo
che si incollano prima dell'inizio del post staccandole con degli spazi dall'articolo vero e proprio in questo modo

ottimizzare-url-windows-live-writer

Si pubblica l'articolo che genererà l'URL in cui la parte finale sarà formata dalle parole chiave che abbiamo inserito. Successivamente si elimineranno le keyword e si ripubblicherà il post che però manterrà l'indirizzo immutato. Nel caso di questo articolo ha per esempio tutte le keyword inserite all'inizio
http://www.ideepercomputeredinternet.com/2011/11/blogger-windows-live-writer-url-seo-da.html

Aggiornamento: In data 23 Novembre 2011 il bug è stato eliminato quindi possiamo riprendere a pubblicare come al solito e l'URL sarà nuovamente generato dalla prima parte del titolo.




26 commenti :

  1. In effetti non ci avevo pensato.
    In genere pubblicavo come bozza, poi da blogger cambiavo il titolo mettendo le parole chiave e poi lo pubblicavo, a questo punto rimettevo il titolo in italiano chiaro...

    Facendo così si può sfruttare il bug a nostro vantaggio risparmiando un po' di tempo...Bella idea...la userò da oggi in poi.
    Grazie.

    RispondiElimina
  2. @Shoras
    Infatti è un problema che possiamo sfruttare per ottimizzare il Permalink così come si fa su Wordpress.

    RispondiElimina
  3. Io ho lo stesso problema! Spero lo risolvano presto! Ma perché questo cambiamento??

    RispondiElimina
  4. @Kokeshimeie
    Non credo sia un cambiamento voluto ma piuttosto un bug che però possiamo sfruttare a nostro favore.

    RispondiElimina
  5. Buono a sapersi... Solo ora ho notato questo bug...

    RispondiElimina
  6. Grazie Ernesto, mi stavo proprio chiedendo perché succedesse...oltre tutto, in questi giorni, il widget drop down menù mi ha sballato tutta le visualizzazione dei widget sottostanti:hai idea di cosa possa essere successo?

    RispondiElimina
  7. @Federica
    Se non hai inserito altri widget non saprei proprio

    RispondiElimina
  8. Ma è un problema "dell'ultima ora"? Sono 6 giorni che non pubblico nulla e controllando gli ultimi miei articoli non ho notato questo problema, nessun bug e tutto come al solito. Non uso Windows Live Writer.

    Ciao.

    RispondiElimina
  9. @LeNny
    Il problema è solo per chi usa WLW ed è nato un paio di giorni fa.

    RispondiElimina
  10. @Parsi:

    Grazie della precisazione. :)

    RispondiElimina
  11. Grazie della dritta ;)
    Infatti pubblicando con WLW l'ultimo post di ieri mi ha dato questo bug, ho comunque seguito il tuo consiglio. Percaso hai provato a pubblicare come bozza con WLW e poi pubblicarla da bacheca?

    PS: col tempo comunque ho potuto verificare che aldilà dei termini del link, se l'articolo resta coerente con le parole chiave e riscuote interesse mantiene un buon posizionamento a prescindere.

    RispondiElimina
  12. Ho provato io a pubblicare come bozza e poi pubblicare da bacheca.
    In questo caso l'errore non si presenta.

    RispondiElimina
  13. @Auto ...
    @Shoras
    Ma nel modo descritto si riesce a volgere a nostro favore un bug non so se di Blogger o di WLW. Non so ovviamente neppure quanto potrà valere in termini SEO ;)

    RispondiElimina
  14. Per risolvere il problema basta inserire la bozza sul blog e poi pubblicarlo. Funziona anche con WLW. Provate.

    RispondiElimina
  15. @Maxso
    Lo so bene ma perché non ottimizzare l'URL visto che con questo bug si può fare anche con Blogger così come avviene con Wordpress?

    RispondiElimina
  16. google proprio non vuole che editiamo i permalink... la apisco come cosa perchè andrebbe contro la filosofia di big g.. ma però che scatole!

    RispondiElimina
  17. Io volevo fare un elogio a Ernesto... É l'unico dei tanti blog che seguo su piattaforma blogger che non ha ne i Kafka, ne la moderazione dei commenti.. In questo modo si riesce a commentare e a rispondere con molta più velocità..

    grande!

    RispondiElimina
  18. @michelelan
    Ti confesso che di blog italiani che si occupano della piattaforma Blogger e che pubblicano con regolarità non ne conosco ;)

    RispondiElimina
  19. Infatti tu sei l'unico che parla di ottimizzazione della piattaforma blogger, io intendevo proprio tutti i blog tipo di politica, ricetta ecc.. Con la moderazione e i kafka uno gli passa la voglia di commentare..

    RispondiElimina
  20. i kafka? :)

    Comunque caro ernest franz oggi WLW non ne vuole sapere d'importarmi i post, mi esce sempre un errore da server. Che succede?

    RispondiElimina
  21. @Auto ...
    Anche a ne esce lo stesso errore del server :(

    RispondiElimina
  22. il probelma persiste ed è grave. non mi consente neanche di ripubblicare un post con delle modifiche e fare il copia incolla del codice in bacheca, peggio che andar di notte!
    A te novità?

    RispondiElimina
  23. @Auto ...
    Ci sono problemi anche con i widget che fanno capo ai feed

    RispondiElimina
  24. Ho scoperto che se si prendono da inseriti di recente anche se ti compare un errore il post viene comunque caricato ed è possibile modificare e ripubblicare.

    RispondiElimina
  25. Ho notato oggi che sono stati corretti tutti i problemi che in questi giorni si sono avuti, inclusi l'errore sull'indirizzo del post.
    Adesso l'indirizzo del post viene creato dal titolo e non dalla prima riga del post.

    Comunque suppongo che il consiglio scritto su questo post può continuare ad usarsi, basta utilizzarlo sul titolo anziché sulla prima riga. Ernesto correggimi se sbaglio.

    RispondiElimina
  26. @Shoras
    Naturalmente sì. Ci avevo già fatto un post in passato
    http://www.ideepercomputeredinternet.com/2010/03/url-post-ottimizzare-blog-blogger-seo.html

    RispondiElimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.