Pubblicato il 05/10/11e aggiornato il

Come fare e salvare ricerche su Google+.

Google+ continua a introdurre novità piuttosto interessanti. E' notizia di poche ore fa che ha rilasciato altre API a favore degli sviluppatori e sempre da pochissimo è mutata quella che in italiano veniva chiamata la sezione Spunti. Nella barra "Ricerca in Google+" visibile in tutte le schede, oltre  che fare delle ricerche su qualsiasi cosa, se ne può anche salvare il contenuto.

Dopo aver digitato la chiave di ricerca che può essere anche di due parole separate o preceduta dal simbolo cancelletto ( # ) come avviene su Twitter, cliccando su Invio si visualizzano quattro schede specifiche sull'argomento cercato

ricerche-google-plus

 

Su Persone si potranno visualizzare gli utenti che rispondono alla keyword inserita, su Post di Google+ i contributi che contengono questa parola chiave mentre in Spunti si potrà accedere rapidamente alle notizie in merito provenienti da tutte le fonti del web. Nella scheda Tutto si visualizzeranno tutti i contenuti delle altre tre schede. A proposito della scheda Spunti adesso non è più presente nella colonna di sinistra e si visualizza solo quando si fanno delle ricerche.

Queste ultime possono essere salvate andando su Salva questa ricerca. Nella colonna di sinistra appariranno quelle che sono state salvate che possono essere agevolmente riaperte con un click. Sono utili per avere una finestra sempre aperta sui topic di maggiore interesse. Quando qualche argomento perde di attualità, si può eliminare la ricerca cliccando sulla crocetta a fianco

ricerche-google-plus[5]

Si tratta certamente di un passo avanti interessante che pone Google Plus in posizione migliore rispetto a Facebook per quanto riguarda il Search. Questo d'altra parte ce lo aspettavamo. Concludo con una sottigliezza da blogger etichs, se così si può definire. Forse avete notato che negli screenshot che prendo da Facebook, nascondo sempre il nome o almeno il cognome degli utenti che risultassero visibili. In Google Plus non l'ho fatto semplicemente perché i due post che si visualizzano sono contrassegnati come Pubblico e quindi lasciarli visibili non rappresenta una violazione della privacy.





Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.