Pubblicato il 28/07/11e aggiornato il

Come convertire video in immagini animate in GIF e postarle su Google+.

Coloro che hanno ricevuto un invito per Google+ si saranno resi conto di una differenza fondamentale rispetto a Facebook. E' possibile caricare immagini animate in formato GIF cosa che invece non si può fare su Facebook. Ci sono coloro che le amano e quelli che le detestano. Per i secondi consiglio l'estensione GIF Stopper che funziona in Chrome e che blocca le immagini animate. Dalla navigazione su Google+ si nota che la maggior parte delle immagini animate postate sono state estratte da dei video. Ci sono diversi strumenti per convertire dei videoclip in GIF. Consiglio Beneton Movie GIF che ho già avuto modo di recensire insieme ad altri strumenti per creare GIF animate.
Vediamo come sia possibile convertire dei clip video in immagini animate anche con il celebre programma gratuito Format Factory. Se non avete ancora nel computer questo eccellente, software vi consiglio di provvedere subito scaricandolo dalla pagina di download di Format Factory. Dopo aver aperto il programma si sceglie Video > Tutti verso GIF
format factory video gif   
Nella finestra successiva si seleziona il videoclip da convertire in immagine animata andando su Aggiungi File. Si clicca quindi su Opzioni per estrarre la parte del video che ci interessa. Bisogna infatti ricordare che il formato GIF è molto pesante e che quindi l'animazione deve necessariamente durare pochi secondi
immagini animate convertite da video
Nella parte bassa si imposta l'ora di inizio e quella di fine della GIF che vogliamo creare quindi si clicca su OK. Per completare la conversione occorre premere su Vai nella finestra principale dell'interfaccia del programma
format factory gif animate
Si può naturalmente anche impostare la cartella di output andando su Opzioni. Per verificare il risultato si può aprire la GIF con qualunque browser. Se si ha un OS Windows, ci si clicca sopra con il destro del mouse e lo si sceglie andando su Apri con. La limitazione di Format Factory in questa conversione è che si possono creare solo GIF di dimensioni piuttosto piccole. In verità si può solo scegliere tra 128x96 e 64x48 pixel.
Per caricare l'immagine su Google+ si va su Stream, si preme sull'icona della macchina fotografica quindi Aggiungi foto e si seleziona il file sul computer
immagini animate su google plus  
Si può rendere l'immagine visibile a tutti scegliendo Pubblico oppure limitarne la visualizzazione a una determinata cerchia di amici. La GIF può impiegare qualche secondo a caricarsi e, quando è terminato il processo si clicca su Condividi. L'immagine può anche essere accompagnata da un testo. Si può condividere il tutto andando sulla icona che apre il menù a discesa sulla destra
link a questo post 
e scegliere Link a questo post. Si aprirà una nuova scheda di cui si potrà copiare l'URL dalla barra degli indirizzi.
L'immagine animata con tutto il post potrà essere visualizzata anche da chi non è ancora entrato su Google+. Quando le GIF sono troppo grandi, se ne vedrà solo la miniatura e dovremo cliccarci sopra per apprezzarne le animazioni con una sorta di effetto Lightbox
effetto lightbox gif
Se l'immagine è stata inserita in un album, si potranno visualizzare anche tutte le altre foto che ne fanno parte attraverso le frecce di navigazione. Il proprietario dell'account potrà anche inserire delle etichette, una descrizione (caption) e ruotare la GIF di 90° a destra o a sinistra. Si possono anche moderare i commenti come avviene su Facebook. Quello che manca a questo social network sono proprio le GIF che invece la fanno da padrona su Google+. So che sono molto apprezzate dalle donne. Chissà che non sia questo l'atout giusto di Google perché per il momento dei più di 20 milioni di utenti che usano Google+ ben l'ottanta per cento sono uomini e quindi urge un riequilibrio.




3 commenti :

  1. Si può anche inserire una gif animata? ....basta solo caricare l'immagine? :)

    RispondiElimina
  2. @Pixia61
    Su Google Plus basta caricare una immagine animata in formato GIF. Sarà visualizzata direttamente solo se con dimensioni inferiori o uguali ai 150 pixel (o giù di lì) altrimenti per vederla animarsi bisogna cliccarsi sopra.

    RispondiElimina
  3. Mille grazie Ernesto!!
    Sei mitico!! :)

    RispondiElimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.