Pubblicato il 08/04/09 - aggiornato il  | 3 commenti :

Twingly è un motore di ricerca per blog ed un sistema per rilevare chi linka i tuoi articoli.

Twingly è probabilmente il miglior motore di ricerca per contenuti presenti nei blog in quanto Technorati sta lentamente decadendo e Google Blog Search non è mai decollato e sembra che alla casa madre non abbiano mai creduto realmente in questo progetto.

Twingly nasce in Svezia nel 2007 e si sta affermando in modo sempre più evidente. La cosa interessante è che ha l’immediatezza di Twitter (sembra che i post su Twingly arrivino un paio di minuti dopo che su Twitter!) unita all’aspetto social della SERP.

Infatti dopo aver effettuato una ricerca in Twingly è possibile votare i risultati come in un sito di social bookmarking incidendo sul loro posizionamento nelle ricerche successive,

image

naturalmente per poterle votare ci si deve registrare gratuitamente.

image

Esiste anche la ricerca di tipo Spam free che è ancora in fase Beta e che elimina a priori i blog di spam presenti in rete.

Se si sceglie di cercare in Microblog Search allora i risultati sono di un’immediatezza da far invidia a quelli di Twitter. Guardate i risultati di “terremoto abruzzo”

image

Cliccando nella parte bassa della pagina su Add Twingly.com Search to your browser si può aggiungere una casella di ricerca insieme a tutti gli altri motori. In Firefox sta in alto a destra

image
Se il vostro blog non fosse già indicizzato da Twingly potete farlo dalla pagina Ping your Blog semplicemente inserendo l’URL del blog nel modulo e cliccando su Ping.

Altre cose da sottolineare sono il Blog ufficiale di Twingly e la classifica dei primi cento blog suddivisi per lingua, qui c’è quella italiana. Non è dato sapere quale algoritmo venga usato per compilarla.

Un’altra funzionalità degna di nota è la sottoscrizione via feed dei risultati di una ricerca. Nel senso che p.e. posso inserire “Avogadro”, effettuare una ricerca e poi sottoscrivere i feed della ricerca. Se qualcuno nella blogosfera posterà qualcosa che riguardi quella chiave ne sarò immediatamente informato

image

non solo perché potrei scegliere di essere allertato via email o addirittura di acquisire il codice di un widget per inserirlo nel blog.

Il widget è formato da due textarea che in Blogger possono essere copiate una sopra all’altra in gadget tipo HTML/Javascript andando in Layout



image

C’è anche una sezione specifica dedicata ai widget che fornisce delle opzioni veramente interessanti.

Attraverso le API presenti si possono creare dei widget personalizzati che a qualcuno di voi piaceranno senz’altro.

Ne ho creato uno per mostrare quali sono i blog che ti hanno linkato negli ultimi tempi. Questo può servire per conoscere blog che ti seguono e che forse neppure conosci. E’ utile anche per chi ti ha linkato in quanto c’è una specie di back-link verso il blog che lo ha fatto.

Sembra che questo widget aumenti l’efficacia dei link del 250% sia per chi li fa che per chi li riceve.

Il codice da inserire è il seguente


       <div class="twingly_widget">
           <a href="http://www.twingly.com">Twingly Blog Search</a>
           <span class="query">blog:http://parsifal32.blogspot.com/</span>
           <span class="title">I blog che stanno linkando Idee per Computer ed Internet</span>
       </div>

              <script type="text/javascript" src="http://static.twingly.com/jsapi/1.1.1/twingly.js"></script>

e per farlo come al solito si va su Layout>Elementi pagina>Aggiungi un gadget>HTML/Javascript si copia il codice e si Salva.

Ovviamente l’URL e la descrizione scritti in rosso vanno cambiati con quello del vostro blog e con la descrizione che preferite.

Ecco come appare il widget in questo momento

image
E’ stato registrato un link giusto un’ora fa e il blog che lo ha fatto, Nuove Discussioni, si trova a sua volta linkato su questo blog, così come gli altri che possono essere visti cliccando su Show all results.

Non so se Twingly riesce a rilevare tutti i link che vengono fatti, quando neppure Google e Yahoo ci riescono però è uno strumento indubbiamente utile. 

Aggiornamento: Se non volete inserire il widget perché rallenta il caricamento della pagina, cosa comprensibile per chi ne ha già molti, per conoscere chi linka i tuoi articoli o il tuo blog basta andare su Twingly e digitare nella casella di ricerca

link:http://nome_blog

e vedrete subito una pagina con gli ultimi link che avete ricevuto

image





3 commenti :

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.