Pubblicato il 08/10/08 - aggiornato il  | 38 commenti :

Come registrarsi a Google Adsense.

Come registrarsi a Google Adsense.
Secondo un recente articolo di un blogger che ha avuto una risonanza mondiale la vita di chi posta si divide in varie fasi. Cito a memoria
  • Quella degli ideali in cui uno è spinto ad aprire un blog e scrivere degli articoli per esigenze interiori insopprimibili e per una sorta di autopsicanalisi
  • Quella della condivisione che consente al blogger di crearsi una ristretta cerchia di amici con cui divide le sue esperienze, lui pubblica commenti nei blog degli amici che contraccambiano, insomma siamo nella fase dell'autorefenzialità.
  • Quella chiamata prostitutica (ammesso che la parola esista veramente!) in cui il blogger scopre la pubblicità e scopre che con la sua creatura può generare degli introiti piuttosto buoni (paragonabili ad un mezzo stipendio per dei blog come i miei). In questa fase per il blogger non è più tanto importante quello che scrive ma quanto guadagna da quello che ha scritto. E' disposto a scrivere di tutto e su tutto pur di aumentare i suoi ricavi.
Alcune cose sono probabilmente vere ma la terza fase non la vedo così venale e senza slanci ideali come viene dipinta. Per la mia esperienza personale fare il blogger è una cosa che mi diverte e da qualche tempo ci guadagno pure. Che si vuole di più? C'è un altro aspetto da sottolineare: proprio stamattina leggevo che, a fronte di una crisi finanziaria simile a quella del 29, gli investimenti pubblicitari sul web aumenteranno quest'anno del 15%, meno di quanto era previsto inizialmente ma pur sempre un aumento in doppia cifra.

Voglio condividere con i lettori le mie esperienze su come fare della terza fase un tempo proficuo di denaro ma denso anche di contenuti immateriali. La mia guida si dividerà in varie parti ed è rivolta a chi avendo un blog decida di ottenerne dei vantaggi economici senza però prenderci la fissa e considerando che comunque quello del blogger non è un mestiere ma una passione. Per chiarezza fisserò alcuni punti da sviluppare
  • Registrazione a Google Adsense
  • Come si inserisce materialmente la pubblicità in un blog (se si ha Blogger)
  • Come ottimizzare e migliorare il guadagno attraverso i criteri di monitoraggio
  • Alternative ad Adsense, programmi pubblicitari che possono coesistere con Adsense, affiliazioni, pubblicità da compagnie italiane
  • Come guadagnare con i video, con i social network, utilizzare al meglio le tag, ecc.
Questa lista l'ho appena buttata giù ma è passibile di variazioni e integrazioni.

REGISTRARSI AD ADSENSE
La registrazione è velocissima, basta recarsi alla pagina login di Google Adsense, accedere, e riempire i campi del modulo. Per coloro che hanno un ID Google cioè un indirizzo di posta elettronica del tipo mionome@gmail.com possono utilizzare quello e accedere con la password dell'account.


Quando dovrete inserire il vostro nome, inserite quello vero, come del resto l'indirizzo, in questo caso non dovete essere nascosti!

Comunque in questa fase occorre solo specificare l'URL del blog per il quale si chiede di poter inserire la pubblicità. In seguito poi possiamo inserire la pubblicità anche in altri blog che possediamo. Per poter utilizzare Google Adsense bisogna essere maggiorenni e avere un sito che non pubblichi o pubblicizzi tutta una serie di cose che potete leggere nel regolamento come pornografia, razzismo, pirateria informatica, droghe illegali, linguaggio blasfemo, droghe, giochi d'azzardo, armi e munizioni, vendita di tesi o tesine, tabacco, marchi contraffatti, ecc. Non bisogna neppure invogliare i visitatori a cliccare sulla pubblicità con messaggi specifici. Il guadagno avviene pay per click vale a dire per ogni click che viene fatto su un messaggio pubblicitario nel nostro sito noi riceviamo un compenso.



Sono ovviamente proibiti i click che uno si fa da solo o si fa fare da altri. Non pensate di farvi fare dei click da degli amici perché il gioco non vale la candela perché sarete certamente scoperti e bannati dal programma. Fate attenzione anche al concetto di pornografia. In Europa una donna a seno nudo non è considerata immagine pornografica ma quelli di Google sono americani!


La risposta se il vostro sito è stato accettato nel programma Adsense arriverà dopo 3 o 4 giorni lavorativi e allora potete iniziare ad inserire i vostri annunci. Ne sono consentiti un massimo di tre per pagina, ma queste ed altre cose le vedremo la prossima puntata.Successivamente Google verificherà i dati che avete immesso
  • Per l'indirizzo vi invierà una lettera a casa con un codice da immettere a modo di password per essere sicuri che abitiate proprio dove avete detto
  • Per il numero telefonico riceverete, quando siete pronti, una telefonata al numero che avete immesso, con un altro codice da inserire.
  • Se volete il pagamento tramite bonifico bancario invece che assegno dovrete immettere i codici IBAN e SWIFT della vostra banca. Basta richiederli per averli.




38 commenti :

  1. ciao parsifal32,prima di ogni cosa voglio farti i complimenti per il blog!!! mi piace molto!!
    sai sto costruendo un blog e ho bisogno di un consiglio.
    non so come devo fare con le pubblicita' di google...ti spiego...fra mesi e non so di preciso quando...dovro' cambiare casa
    ma nello stesso tempo se decido d'inserire le pubbl. di google come devo fare? per google un indirizzo vale l'altro oppure gli serve quello dove effettivamente si abita? e per il numero di telef. va bene il cellulare oppure vuole quello di casa? ti ringrazio e attendo la tua risposta. ciao leslie

    RispondiElimina
  2. @Anonimo
    Tu inserisci i tuoi dati di adesso. Quando cambi casa, o numero di telefono o conto corrente bancario puoi sempre fare le modifiche necessarie andando sul tuo account. Non ci sono assolutamente problemi

    RispondiElimina
  3. non sono un grandissimo esperto ma ho capito una cosa molto fondamentale su internet su cento consigli solo 20 sono affidabili

    RispondiElimina
  4. Forse anche meno di 20, ma non per cattiveria o malizia, il fatto è che molti si sopravvalutano e credono di sapere molto di più di quello che in realtà sanno.
    Bisogna dire però che se dovessero tenere dei blog solo delle persone che sono super-esperte nei temi che trattano, la blogosfera verrebbe decimata :)
    Io per primo dovrei smettere di pubblicare :D

    RispondiElimina
  5. ciao parsifal32, sono leslie.
    non essendo iscritta ancora a google adsense non sapevo che nell'account si potevano cambiare i dati....vorrei fare un'altra domanda...dici di non essere esperto....non mi sembra ...magari io lo sarei come te!! io sono molto meno ma ho deciso lo stesso di mettere un blog...cosi' per gioco ..
    vorrei farti un'altra domanda: dopo inserito le pubblicita' di google e dato indirizzo, ecc. poi cambio casa e do il nuovo indirizzo....ma succede che dal vecchio indirizzo mi fanno i click sulle pubblicita' cosa succede?
    Sai e' proprio questo il mio timore
    perche' in casa dove vivo ci sono persone che non vado molto d'accordo.
    ti ringrazio e scusa ancora delle domande...ciao. leslie

    RispondiElimina
  6. @Leslie
    Che ti facciano dei click sulla tua pubblicità apposta per danneggiarti mi sembra difficile, forse non lo sanno neppure :)
    Tu non dirgli che hai aperto un blog. Comunque qualche click non provoca problemi, sono eventuali azioni ripetute e sistematiche che lo possono fare.
    Non so chi sono queste persone che ti vorrebbero male ma penso che potrebbero inventarsi un altro modo se volessero danneggiarti

    RispondiElimina
  7. comununque sia si puo' essere bannati da google in questo modo? oppure una volta cambiato l'indirizzo e' valido solo da dove ci si trova?
    grazie ancora. ciao. leslie

    RispondiElimina
  8. Non c'entra nulla il cambio di indirizzo. Si può essere bannati da Adsense se viene rilevato che vengono fatti sistematicamente dagli stessi computer dei click su degli annunci non allo scopo di avere informazioni sui prodotti reclamizzati ma solo per far guadagnar soldi all'inserzionista.
    In teoria se hai qualcuno a cui sei antipatica può mettersi a cliccare sistematicamente sui tuoi annunci ma Adsense prima di bannare ci pensa e ha dei sistemi di monitoraggio molto efficaci e certamente avrà preso in considerazione questa eventualità, comunque remota.

    RispondiElimina
  9. ok grazie delle info. mi sei stato molto utile, ciao e grazie ancora!! leslie. :)

    RispondiElimina
  10. ciao sono leslie, ho creato un banner
    vorrei sapere come crearne il codice per farlo prendere dagli altri per l'inserimento nei loro blog.
    poi dove posso inserire i banner delle pubblicita' di siti e blog per non far arrabbiare google? mi spieghi come fare?
    anche se inserisco un'altra pubblicita'
    personale di un negozio o altro dove l'inserisco? ti ringrazio in anticipo per le risposte. grazie. leslie

    RispondiElimina
  11. @leslie
    Se hai un blog preferirei che tu ti loggassi con il tuo profilo invece che come "Anonimo" così almeno posso vedere il sito e fasrmi un'idea più precisa. Spero che sia così la prossima volta. Per quanto riguarda le domande.
    Per l'inserimento del banner leggiti quest'articolo, per quanto riguarda l'altra pubblicità la puoi inserire su un elemento pagina HTML/Javascript. A Google Adsense interessa soltanto che non si possa confondere con la sua.
    Ciao

    RispondiElimina
  12. ok grazie infinite!! :))

    RispondiElimina
  13. ciao parsifal

    direi ottimo post ^^

    Mi chiedevo se potevo utilizzarlo nel mio blog
    MONDO BUSINESS

    ovviamente citando il tuo blog come fonte ^^

    ASPETTO TUE NOTIZIE GRAZIE ^^

    RispondiElimina
  14. @federico
    Certo che puoi riutilizzare il post. Basta che tu inserisca un link attivo a questa pagina specificandone il titolo o un riassunto del titolo.
    Ciao

    RispondiElimina
  15. Grazie tnt parsifal

    ovviamente metterò tutti i vari link sia al blog sia al post ^^

    Pensavo di fare un post a parte per tutti i ringraziamenti hai blogger che mi hanno aiutato a realizzare il mio blog ^^

    ovviamente per la disponibilità che dai ai tuoi lettori te sarai il primo citato ^^

    Grazie ancora ^^

    PS: posterò un'altro commento mettendoti il link dove puoi trovare il tuo articolo =)

    RispondiElimina
  16. Sono due mesi che mi sono iscritta e mi dicono sempre:
    Account non attivo
    Non esiste un account AdSense per queste informazioni di accesso poiché al momento la sua richiesta è in fase di analisi...
    il mio indirizzo è in Grecia, ma il mio blog è in italiano. Ho scritto tutto correttamente. Cosa posso fare per avere più informazioni? Grazie.

    RispondiElimina
  17. @Anonimo
    In genere non rispondo ad Anonimi che hanno dei blog visto che potrebbero loggarsi con il loro Profilo.
    Comunque dai uno sguardo alla Guida, per vedere se trovi qualcosa. E' probabile però che il ritardo dipenda dalla diversa nazionalità del blog rispetto alla residenza.

    RispondiElimina
  18. Io mi sono iscritta ad adsense un paio di mesi fa ma nn mi hanno mandato nessuna lettera,forse perche ho quadagnato 0,75 centesimi?Poi ho un casino,un'account per il blog e un'altro per adsense...sarà quello che nn mi trovano?Ho anche un problema con i feed nn riesco a inserire la pubblicità a causa dei 2 account diversi...Quanti problemi già alle 9 del mattino....sono triste sono calate tantissimo le visite al blog...google fa come gli pare e piace secondo me...

    RispondiElimina
  19. @Petra
    la lettera ti arriverà quando avrai raggiunto la soglia dei 10 euro, mi sembra di ricordare

    RispondiElimina
  20. ma i soldi non me li danno qual'ora vedono la pagina in cui è presente la pubblicita? perchè poca gente clicca la pubblicita

    RispondiElimina
  21. @ProfumiEBalocchi
    Prima di inserire la pubblicità è meglio avere almeno 400-500 pagine viste al giorno.

    RispondiElimina
  22. perchè? se posso sapere? XD io vorrei iniziare da subito e comunque non funziona cosi? cioe io entro nella skermata e faccio guadagnare anke solo facendo apparire la pubblicita nello schermo non cliccandoci come scritto nel post xD

    RispondiElimina
  23. @ProfumiEBalocchi
    Ci sono varie forme di pubblicità. C'è il banner di liquida e quello di virgilio che funzionano come hai detto tu, cioè per impressioni pagina. La pubblicità Adsense è essenzialmente pay per click. Quindi visto che i click sono una piccola percentuale delle visualizzazioni, occorre avere un numero di pagine viste appropriato per averne statisticamente un numero apprezzabile e non rischiare di incappare in problemi di click non validi.

    RispondiElimina
  24. ma non rendono di piu i primi tipi di banner che hai detto? come faccio ad inserirli nel mio blog?

    RispondiElimina
  25. @ProfumiEBalocchi
    Si possono inserire insieme sia i circuiti che pagano per impressioni che quelli pay per click. Ecco un articolo esplicativo su quelli che ti interessano di più
    http://www.guadagnareconadsense.net/2010/12/23/i-banner-di-liquida-e-virgilio-per-guadagnare-in-funzione-delle-visite-al-blog/
    Però per essere accettati bisogna soddisfare delle condizioni minime che non sono alla portata di tutti i blog.

    RispondiElimina
  26. HO LETTO CHE PER LIQUIDA CI VOGLIONO DELLE CARATTERISTICHE MA PER CIRGILIO NO POSSO INIZIARE ANCHE DA ADESSO A METTERE I BANNER VIRGILIO?

    RispondiElimina
  27. @ProfumiEBalocchi
    Puoi fare la domanda. Loro vengono a vedere il tuo sito e ti danno la risposta se è stato o meno accettato.

    RispondiElimina
  28. Ciao....belli e utili i tuoi post grazie!

    sto cercando di attivare adsense...ovviamente non ci riesco...mi è arrivata una mail ti copio e incollo...ma dove lo trovo questo codice? il link mi porta altrove...
    sono sempre più frana...
    grazie 1000!

    * Per permetterci di completare il processo di revisione, deve inserire il
    codice degli annunci. Per assistenza sull'inserimento del codice degli
    annunci nelle API di proprietà di Google (ad es. YouTube), visiti
    https://support.google.com/youtube/bin/answer.py?answer=72851

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Nonnapapera
      Su Adsense hanno cambiato qualcosa nel senso che bisogna dimostrare di saper inserire gli annunci nel blog prima di rendere l'account pienamente operativo. Penso che tu comunque possa accedere al tuo account Adsense. Allora vai sul tuo blog su Blogger su Layout > Aggiungi un gadget > Adsense e inserisci la pubblicità scegliendo il formato più adatto. Alternativamente puoi usare anche la scheda Profitti.

      Elimina
    2. Grazie ci sono riuscita...trafficando un po'....
      ancora grazie x l'aiuto sempre prezioso!
      ciao

      Elimina
  29. Scusami mi da lo stesso problema anche a me..mi potresti spiegare cosa devo fare??Sono abbastanza imbranato xD

    RispondiElimina
  30. ciao parsifal,
    sono arrivata sul tuo blog cercando ragioni per la mancata approvazione del mio account nel programma adsense.. ho un paio di domande, magari quando, e se, avrai un po' di tempo e voglia potrai aiutarmi :)

    1-ho richiesto l'attivazione troppo presto? (blog aperto 10 gg fa)
    2-può essere un problema di immagini? (prendo le foto direttamente da google images)
    3-potrò inviare nuovamente la richiesta fra qualche tempo?

    grazie in anticipo, un saluto :)

    RispondiElimina
  31. rettifico: avevo un altro account aperto e li ho semplicemente collegati.. speriamo sia una procedura lecita :) grazie ancora per l'attenzione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @RipassoFacile
      I regolamenti di Adsense sono tutt'altro che semplici e pure io che pure lo uso da anni li conosco solo in parte. Ti consiglio di chiedere sul Forum di Adsense, lo trovi semplicemente cercandolo su Google.

      Elimina
  32. Ciao Ernesto! mi sono da poco iscritta ad Adsense x iniziare a guadagnare, ma ho riscontrato diversi problemi x specificare la forma di pagamento. Infatti nell'account di Google Adsense, come forma di pagamento disponibile mi spunta solo il "conto bancario"... Io sapevo che si poteva guadagnare avendo anche solamente la paypal, o mi sbaglio? Devo avere x forza un conto bancario x guadagnare con Google Adsense?

    RispondiElimina
  33. Quando mi sono iscritto io circa 5 anni fa si poteva ricevere un assegno per posta da incassare poi in Banca. Non ho mai sentito della opzione PayPal. Queste cose è meglio se le chiedi nel forum Adsense

    RispondiElimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.